Top_master-macrasset-7

Destinatari

Il Master è rivolto a studenti italiani e stranieri degli stati UE ed extra–UE in possesso del diploma di laurea quadriennale (vecchio ordinamento) o di laurea specialistica (nuovo ordinamento) conseguiti presso Università italiane oppure di altro titolo di studio equipollente riconosciuto idoneo secondo la normativa vigente. Il titolo di studio deve essere posseduto alla data di scadenza del termine per le iscrizioni.

I candidati ideali del Master sono i laureati nelle discipline giuridiche, economiche, tecniche e i funzionari dell’amministrazione pubblica che intendono approfondire le discipline professionali inerenti alla gestione giudiziaria dei beni e delle aziende e l’assegnazione dei beni confiscati alla criminalità e il successivo utilizzo sociale o vendita.

 

L’esigenza nasce: dalla mancanza di specifici corsi post-universitari che integrino le conoscenze teoriche dei corsi universitari; dalla necessità di avere figure professionali qualificate che possano essere di supporto all’attività giudiziaria, anche in considerazione del contenzioso giudiziario esistente e del crescente ricorso alle procedure di sequestro, confisca, e successiva assegnazione per il riutilizzo e la vendita; dalla opportunità che le predette figure si caratterizzino per un approccio interdisciplinare.

 

Il Master Universitario di Secondo Livello in Procedure e Tecniche delle Gestioni Giudiziarie e dei Beni Confiscati alla Criminalità (MaCrAssets) è riservato ad un numero di allievi compreso tra 20 e 45, di cui il 5% dei posti è riservato a studenti stranieri.

 

In caso di mancata iscrizione degli stranieri, i posti relativi saranno resi disponibili per gli studenti italiani.

 

Non è consentita l’ammissione di candidati  contemporaneamente iscritti a corsi di laurea, laurea specialistica, altri master di I o II livello, dottorati di ricerca o beneficiari di assegni di ricerca.

 

Nel caso di domande pervenute in numero superiore a quello massimo previsto, sarà stilata una graduatoria sulla base del superamento del colloquio motivazionale, del voto di laurea e di eventuali titoli prodotti (assegni di ricerca, titolo di dottore di ricerca, Master).

Contatta lo Staff
13.06.2014
Pubblicazione graduatoria finale MaCrAssets
25.03.2014
Pubblicato il bando di Master Universitario di II livello in “Procedure e Tecniche delle Gestioni Giudiziarie e dei Beni Confiscati alla Criminalità”
14.02.2014
Reggio Calabria, 14/02/2014 – Conclusa la conferenza stampa di presentazione del Master Universitario di II livello in “Procedure e Tecniche delle Gestioni Giudiziarie e dei beni Confiscati alla Criminalità”
12.02.2014
Reggio Calabria, 14/02/2014: Conferenza Stampa di presentazione del Master Universitario di II Livello in Procedure e Tecniche delle Gestioni Giudiziarie e dei Beni Confiscati alla Criminalità